IL GIOCANGOLO

da | Dic 1, 2021 | GIOCHI, Matematica 3, Matematica 4, Novità

Giochiamo con gli angoli?

In questo articolo vi propongo un gioco da fare in classe con delle carte gioco specifiche per gli angoli! 

Questo gioco può essere utilizzato a partire dalla classe terza e vi servirà ad aiutare i bambini ad imparare la classificazione degli angoli. In classe terza ci si limiterà alla tipologia di angolo, mentre in classe quarta, come nel mio caso, verrà utilizzato per allenare l’abilità di utilizzo del goniometro. Inoltre, come molti dei miei giochi, vi permetterà di utilizzare il peer tutoring come strategia di supporto e come potenziamento degli apprendimento.

Regole del gioco

Suddividete i bambini in coppie “distanziate” e distribuite:

  • 12 carte angolo a ciascun bambino
  • foglio a quadretti e matita

Il mazzetto per ogni coppia è composto da 24 carte differenti, a cui si può aggiungere la possibilità di misurare non solo l’angolo interno, ma anche quello esterno. 

Il gioco funziona in questo modo:

  • a turno il bambino (A) gira una carta angolo e la mette al centro, il bambino (B) con l’aiuto del goniometro misura l’angolo e riferisce al compagno la gradazione corretta. Il bambino (A) verifica con il proprio goniometro se la misurazione è corretta.
  • Se trovano l’accordo, sul foglio appuntano numero della carta angolo e misurazione (nel caso delle classi terze sarà sufficiente scrivere retto, acuto, ottuso, ecc..)

Procedono in questo modo alternandosi fino ad avere terminato le carte. L’insegnante gira tra i banchi e osserva gli studenti all’opera. Interviene in aiuto se serve e tara l’attività sulla base delle esigenze dei singoli bambini che saranno suddivisi questa volta in coppie omogenee.

Punteggi e carte imprevisto

Il gioco ha naturalmente un TEMPO (massimo 30 minuti secondo me), che deve essere definito da ogni insegnante in base alle esigenze della propria classe.

Al termine del tempo, l’insegnante ritira il foglio ed assegna 2 punti per ogni angolo corretto e 4 punti per le carte più complesse. 

Ma… Come sempre arriva l’imprevisto, o meglio le carte imprevisto. In questo caso l’insegnante girando chiede ai bambini di individuare con il calcolo la misura dell’angolo complementare. Ad esempio… Se ho un angolo di 240°, quanto misura il suo complementare? Le carte imprevisto valgono 6 punti o più a seconda della difficoltà che potrà essere nuovamente tarata in base alle potenzialità dei bambini della coppia. 

Chi lo ha detto che la matematica, non può essere divertente?

Vi invito a leggere anche l’articolo dedicato ai calcoli veloci in gioco che potete trovare cliccando qui

Il materiale del “Giocangolo” ?

Se vuoi proporre questa attività in classe, potrai scaricare il pdf da stampare per preparare il materiale con i tuoi alunni, cliccando sul pulsante qui sotto. Dovrai semplicemente incollare il tutto su cartoncino e prepararti le fotocopie necessarie. Le carte degli angoli potrai riusarle in altre attività e se lo dirai ai tuoi alunni, le tratteranno con cura. Sono certa!

Prima di scaricare il materiale, guarda alcune foto che ho scattato! 

giocangolo@playandlearnitalia (3)
giocangolo@playandlearnitalia (2)

Vi ricordiamo che TUTTE le risorse di PLAYandLEARNItalia sono condivisibili SOLO tramite link al nostro sito web e NON incorporabili in altri siti web o pagine. Vietata la riproduzione e la vendita.

Vi aspettiamo sempre qui… Solito posto!! Se volete scoprire le novità di PLAYandLEARN in anteprima..

ISCRIVETEVI alla newsletter del sito e seguiteci sui nostri canali social!

Vi aspettiamo anche sulla nostra pagina INSTAGRAM, ci sono tante novità ad attendervi!

Vi auguriamo una felice giornata!

Mari

MARI@playandlearnitalia

0 commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi