L’albero CantaStorie

da | Set 27, 2021 | In evidenza, Italiano 3, Novità

La noia che attiva i neuroni

Questa è una di quelle attività che nasce quando devi spiegare qualcosa di noioso e che, molto probabilmente i tuoi alunni non apprezzeranno… e così che ci si ingegna… Abbiamo cercato di creare qualcosa di bello e accattivante per presentare le varie tipologie di testo che si affrontano in classe terza. Volevamo solo rendere più bello il classico schemino e poi ci siamo resi conto che avremmo “perso” una lezione per parlare di tipologie testuali, senza però toccarne una con mano. Ed così, che nel lavoro che troverete cliccando sul pulsante in fondo alla pagina, avrete a che fare con “L’Albero Cantastorie”.

Cosa fare

Stampate l’albero cantastorie ed incollatelo sul quaderno. Su ogni cespuglio di foglie troverete un pezzettino di filastrocca, ogni cespuglio cerca di spiegare in cosa consistono le varie tipologie testuali. Leggetele e cercate di capire di quale tipo di testo l’albero cantastorie stia parlando. Quando avrete capito andate a colorare (usando diversi colori per ogni cespuglio) e ritagliare un cespuglio ed incollatelo sopra la sua descrizione mettendo la colla dove segnalato. In questo modo creerete una finestrella mobile che vi indicherà la tipologia di testo e celerà la sua descrizione. Per leggere la filastrocca nella sua interezza dovrete completare l’albero e seguire la numerazione.

 

 La filastrocca

Carta, penna e fantasia:

in un baleno volo via.

  1. Del mondo reale vi narrerò,

di cose che accadono a tutti, lo so. (Testo realistico)

  1. Descrivendo senza eguali

tutti i dovuti particolari. (Testo descrittivo)

  1. Ma se poi mi prende la mano,

tra mondi fantastici volo lontano. (Testo fantastico)

  1. Principi, regni, castelli fatati…

lasciano occhi felici e incantati. (La fiaba)

  1. Con gli animali i miei preferiti

con loro ci parlo: son sempre graditi! (La favola)

  1. Tra miti e leggende vi spiego il perché

la storia del mondo è proprio com’è. (Miti e Leggende)

  1. Per qualche altra informazione:

prego rivolgersi in direzione. (Testo Informativo)

  1. Che lesta, lesta vi dirà

che un testo poetico è pronto di già! (Testo Poetico)

  1. Ma ora ‘notte e giù il sipario

che tosto racconto tutto al mio diario. (Il Diario)

Trovate il materiale di cui vi ho parlato cliccando sul pulsante qui sotto.

Come proseguire durante l’anno scolastico

Ecco come abbiamo presentato le varie tipologie di testo. Abbiamo ottenuto un albero super colorato e questi colori ci serviranno per discriminare tutti i testi che leggeremo durante l’anno… saranno i bambini stessi a leggere e decidere , assegnandogli un colore, a quale categoria appartiene un determinato testo.

Speriamo che questa attività possa esservi d’aiuto e divertire i vostri alunni come ha divertito i nostri!

Vi ricordiamo che TUTTE le risorse di PLAYandLEARNItalia sono condivisibili SOLO tramite link al nostro sito web e NON incorporabili in altri siti web o pagine. Vietata la riproduzione e la vendita.

Vi aspettiamo sempre qui… Solito posto!! Se volete scoprire le novità di PLAYandLEARN in anteprima..

ISCRIVETEVI alla newsletter del sito e seguiteci sui nostri canali social!

Vi aspettiamo anche sulla nostra pagina INSTAGRAM, ci sono tante novità ad attendervi!

Vi auguriamo una felice giornata!

Roby

roby-playandlearn-ideedimari-gioco-bambini-creatività-scuola

1 commento

  1. licata rosalba

    Grazie!!!!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi