CHE COS’è LO SteamLAB?

da | Gen 8, 2024

SteamLAB gioco, creatività e tecnologia per bambini

UN LABORATORIO DI TUTTI E PER TUTTI DEDICATO ALLE STEAM. 

Pensando all’inizio di questa nuova esperienza per i bambini della scuola primaria, mi tornano in mente i primi giorni di scuola, momento in cui i bambini hanno scoperto l’esistenza dello STEAMLAB: una delle belle novità di quest’anno scolastico nella mia scuola (Istituto Comprensivo “B.Muzzone” di Racconigi (CN). Ogni classe viene e lavora in laboratorio quattro ore al mese seguendo percorsi ideati e progettati in continuità con le attività svolte in classe.
Il laboratorio STEAM della scuola primaria, creato a seguito dei finanziamenti del PNRR “Scuola 4.0”, verrà allestito completamente nei prossimi mesi, ma nel frattempo abbiamo pensato di renderlo bello, colorato e accogliente con l’aiuto dei bambini. Ogni classe si è occupata di una parte dell’allestimento del laboratorio, per arrivare a inizio ottobre ad uno spazio costruito da tutti e per tutti.

PERCHè QUESTO LABORATORIO?

Il senso di questo laboratorio vuole essere proprio questo: uno spazio condiviso da tutti, bambini e docenti della scuola primaria, per sentirsi parte di una comunità e di un progetto di cui prendersi cura e di cui essere responsabili. Abbiamo spiegato ai bambini quanto la parte creata da ciascuna classe sarebbe stata necessaria per rendere il laboratorio più bello. 

UNA PICCOLA GALLERIA FOTOGRAFICA DI ALCUNI PROGETTI SVILUPPATI IN QUESTI QUATTRO MESI.

COME LO ABBIAMO ALLESTITO TEMPORANEAMENTE?

I più piccini delle classi prime, in gruppo hanno realizzato dei robottini di cartoncino colorato da appendere a due fili che attraversano il soffitto del laboratorio; le classi seconde, terze e quarte si sono invece dedicate alla pittura preparando dei cartelloni alti circa 1,5 metri per le pareti:

  • la lampadina per rappresentare le idee in circolo nel lab
  • le macchie colorate e il pennello per la creatività
  • la Terra e il Sole che identificano l’importanza del territorio, l’ecologia, l’energia, ecc…
  • un grande robot per indicare la tecnologia e l’ingegneria
  • una lente di ingrandimento che rappresenta l’importanza dell’osservazione, della ricerca e del processo di scoperta
  • una boccetta da scienziato che indica quanto siano importanti gli esperimenti e il mettersi alla prova magari anche per sbagliare ma poi correggersi.

Infine, le classi quinte hanno realizzato i cosiddetti “Guardiani del laboratorio”, che affascinano ogni giorno i bambini più piccoli e di cui i costruttori sono davvero fieri. I nostri guardiani sono dieci robot alti circa un metro e mezzo costruiti a partire da cinque scatole di cartone rivestite. Ai ragazzi è stato richiesto di creare questi robot in autonomia, dando loro la sola istruzione di utilizzare tutte e cinque le scatole e alcuni materiali forniti dagli insegnanti. Ogni robot doveva avere una caratteristica specifica e così sono nati il robot ecologico, quello sensibile, quello arcobaleno, ecc… Sono tutti molto belli.

ULTIMO DETTAGLIO: TINKERING BOX

Un ultimo dettaglio, ma non meno importante: abbiamo deciso di creare delle TinkeringBOX, cioè delle scatole con materiali vari per progettare, inventare e costruire. Le TinkeringBox sono state create grazie al materiale di recupero e di riciclo che hanno portato i bambini di tutta la scuola scegliendo da una lista data da noi insegnanti. I bambini sono stati entusiasti di questa condivisione e grazie all’aiuto delle famiglie tutti hanno contribuito con generosità. Siamo riusciti a realizzare tantissime scatole con i materiali suddivisi e etichettati, che sono diventate un patrimonio di tutti e che verranno utilizzate, non solo quest’anno, ma anche in quelli a venire per progetti di vario genere da tutte le classi.

Se è vero che chi ben inizia è a metà dell’opera, possiamo dire che i bambini hanno compreso il significato di questo luogo e di conseguenza non possiamo che unirci a loro e augurarci che questo sia l’inizio di una bellissima avventura da portare avanti tutti INSIEME.

Qui sotto vi lascio i link per raggiungere la sezione del sito web della scuola che verrà aggiornata durante l’anno e quella dedicata al giornalino scolastico “Notizie E-Muzzonanti” .

Sempre qui su PlayandLearnItalia, scriverò degli altri articoli dedicati a questa esperienza laboratoriale a cui sto lavorando e le troverete cliccando qui.

UNA PICCOLA GALLERIA FOTOGRAFICA DELL’ALLESTIMENTO DEL LAB. 

Credo che il mio racconto vi abbia trasmesso almeno una piccola dose di entusiasmo per una scuola differente in cui si collabora e insieme si costruiscono ambienti, ma soprattutto ci si sente parte di qualcosa di bello e emozionante.  Continuate a seguire il nostro sito per tutte le novità e gli altri articoli che arriveranno a tema SteamLAB.

Vi auguro una felice giornata.

Credo che il mio racconto vi abbia trasmesso almeno una piccola dose di entusiasmo per una scuola differente in cui si collabora e insieme si costruiscono ambienti, ma soprattutto ci si sente parte di qualcosa di bello e emozionante. 

Continuate a seguire il nostro sito per tutte le novità e gli altri articoli che arriveranno a tema SteamLAB.

Vi auguro una felice giornata.

Mari

MARI@playandlearnitalia

ti potrebbero piacere…

EUREKA!FUNZIONA!

EUREKA!FUNZIONA!

UN PROGETTO CONCRETO, STIMOLANTE E ARRICCHENTE. Conoscete questo meraviglioso progetto? Si tratta di EUREKA!FUNZIONA! La prima volta che ho partecipato a questo progetto era l’anno scolastico 2014-2015. Ai tempi si chiamava Banco della Meccanica, oggi diventato un...

TINKERING SCHOOL A LOZZO ATESTINO

TINKERING SCHOOL A LOZZO ATESTINO

UNA SCUOLA INNOVATIVA TRA I COLLI EUGANEI. Eccomi qui a raccontare l’ultima esperienza formativa a cui ho partecipato insieme a una collega. Si tratta di un secondo corso in presenza sul Tinkering che ho seguito nel weekend prima delle vacanze di Carnevale alla scuola...

ESCAPE PLAY SUGLI EGIZI: “FUGA DALLA PIRAMIDE”

ESCAPE PLAY SUGLI EGIZI: “FUGA DALLA PIRAMIDE”

UN'ESCAPE ROOM DIGITALE, UN PERCORSO DEDICATO AGLI EGIZI! In questo articolo vi presentiamo un Escape room digitale speciale, realizzata con un mese di lavoro, ma davvero molto molto speciale. Hanno giocato con questo gioco quasi 100 bambini e sono rimasti tutti...

ti potrebbero piacere…

EUREKA!FUNZIONA!

EUREKA!FUNZIONA!

UN PROGETTO CONCRETO, STIMOLANTE E ARRICCHENTE. Conoscete questo meraviglioso progetto? Si tratta di EUREKA!FUNZIONA! La prima volta che ho partecipato a questo progetto era l’anno scolastico 2014-2015. Ai tempi si chiamava Banco della Meccanica, oggi diventato un...

TINKERING SCHOOL A LOZZO ATESTINO

TINKERING SCHOOL A LOZZO ATESTINO

UNA SCUOLA INNOVATIVA TRA I COLLI EUGANEI. Eccomi qui a raccontare l’ultima esperienza formativa a cui ho partecipato insieme a una collega. Si tratta di un secondo corso in presenza sul Tinkering che ho seguito nel weekend prima delle vacanze di Carnevale alla scuola...

ESCAPE PLAY SUGLI EGIZI: “FUGA DALLA PIRAMIDE”

ESCAPE PLAY SUGLI EGIZI: “FUGA DALLA PIRAMIDE”

UN'ESCAPE ROOM DIGITALE, UN PERCORSO DEDICATO AGLI EGIZI! In questo articolo vi presentiamo un Escape room digitale speciale, realizzata con un mese di lavoro, ma davvero molto molto speciale. Hanno giocato con questo gioco quasi 100 bambini e sono rimasti tutti...

Lascia un commento…

0 commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.